Pubblicato da: scopriamolabruzzo | 4 dicembre 2008

La leggenda di San Panfilo

La leggenda di San Panfilo

San Panfilo è il protettore di Sulmona, si narra che prima che divenisse protettore della città, rischiò la vita per colpa di suo padre. In quei tempi il cristianesimo era poco diffuso e Panfilo, convertitosi ad esse entrò in contrasto con il padre, pagano convinto, che progetto d’ucciderlo, mandandolo a scalare le montagne su di un carretto trainato dai buoi. In quel punto la costa era piuttosto ripida e difficilmente il giovane sarebbe sopravvissuto, furono gli angeli a salvarlo, gli zoccoli dei buoi affondarono nella roccia e scivolarono giù conducendolo a valle. I segni sono ancora visibili, si pensa che siamo rimasti lì a dimostrare che quest’uomo era stato miracolato.

a cura di Valeria Gatopoulos

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: